17 novembre 2016

Comunicato Stampa – Nerval teatro Flash Mob

ATTRAVERSAMENTI – Flash mob alla coop con gli attori diversamente abili di Nerval teatro e cooperativa Nuovo Futuro e spettacolo al castello Pasquini.

Venerdì 18 novembre, alle ore 18 la compagnia Nerval teatro, con i suoi attori diversamente abili, sarà alla Coop di Rosignano Solvay dove proporrà Attraversamenti – flash mob riproponendo alcuni frammenti dello spettacolo, andato in scena per la XVIII edizione del festival Inequilibrio di Castiglioncello (LI). “Abbiamo lavorato per la messa in scena di questo spettacolo in una chiave ironica e giocosa adatta a esaltare la forza espressiva dei nostri attori- spiegano Elisa Pol e Maurizio Lupinelli di Nerval teatro- fatta anche di comicità festosa, anarchia e stravagante ironia volta a favorire un cambiamento nella percezione che le persone hanno nei confronti della disabilità. Attraversamenti di Maurizio Lupinelli ed Elisa Pol, è un omaggio al mondo e ai personaggi stralunati di Samuel Beckett. In questo ultimo anno di laboratorio abbiamo attraversato alcuni suoi testi come Aspettando Godot, Finale di partita, Giorni felici e con sorpresa abbiamo scoperto quanto i suoi personaggi siano vicini alla natura dei nostri attori diversamente abili. Affidandoci in questo percorso al movimento, al gioco nutrito di inconsapevolezza e inventiva abbiamo scoperto come far rivivere alcune situazioni stralunate e al limite che i testi di Beckett ci propongono”. Gli attori protagonisti del flash mob alla Coop sono: Marco Lambardi, Paolo Faccenda, Mirko Fabbri, Elsa Francesconi, Gianluca Mannari, Francesco Mastrocinque, Federica Rinaldi, Virginia Rodero, Valentina Scarpellini, Diana Spadoni, Lucy Statelli, Cesare Tedesco. Le scene sono state realizzate in collaborazione con Terapia Occupazionale – Cooperativa Sociale Nuovo Futuro. La Produzione dello spettacolo è di Nerval Teatro, Armunia Festival Inequilibrio, con il sostegno di Regione Toscana-Settore Spettacolo in collaborazione con Cooperativa sociale Nuovo Futuro. Sabato 19 alle 21,15 e domenica 20 alle 19,15 al Castello Pasquini, la compagnia presenterà Winnie di Maurizio Lupinelli con Federica Rinaldi e Cesare Tedesco, regia Maurizio Lupinelli aiuto regia Elisa Pol. Scene realizzate in collaborazione con Terapia Occupazionale – Cooperativa Sociale Nuovo Futuro. Winnie è un frammento dello spettacolo Attraversamenti, omaggio al mondo e ai personaggi stralunati di Samuel Beckett.

Nerval Teatro fondato nel 2007 da Maurizio Lupinelli e da Elisa Pol, intreccia l’attenzione alla drammaturgia contemporanea a un percorso dedicato ai diverse aspetti del disagio. Nel 2007 la compagnia mette in scena Fuoco Nero, scritto da Antonio Moresco per Maurizio Lupinelli, seguito da Magnificat interpretato da Elisa Pol. Nel 2010 debutta Appassionatamente, prima tappa della trilogia dedicata a Werner Schwab, con sei attori, tre dei quali diversamente abili. Nel 2011 è la volta di Psicosi delle 4 e 48 di Sarah Kane. Nel 2012 debutta Che cosa sono le nuvole, liberamente tratto dall’omonimo cortometraggio di Pier Paolo Pasolini, in scena gli attori diversamente abili della Cooperativa sociale Nuovo Futuro di Rosignano Marittimo. Nel 2013 la compagnia mette in scena Le Presidentesse di Werner Schwab e nel 2014 Canelupo Nudo che chiude la trilogia dedicata all’autore austriaco. Gli spettacoli di Nerval Teatro, nati nel corso delle residenze ad Armunia e frutto di un laboratorio stabile che ha formato gli attori diversamente abili della Cooperativa Sociale Nuovo Futuro, sono stati presentati in importanti teatri e festival europei.

Ufficio stampa elisabetta cosci mob 339 5711927

info Armunia tel.0586 754202 

www.armunia.eu 

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

foto2_MASCAGNI

STAGIONE MUSICALE AL TEATRO SOLVAY CON L’ISTITUTO MASCAGNI DAL 24 MARZO

Comunicato Stampa del 16/03/2017 Il Comune di Rosignano Marittimo dal 24 marzo avvia la nuova esperienza di una stagione concertistica in collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Pietro Mascagni” di Livorno: quattro concerti fino all’inizio dell’estate e una ripresa in autunno con la musica da camera, per un totale di...

TEMPO IMMAGINE

Seminario TEMPO

TEMPO (5 nuove variazioni) Altri cinque incontri. Ancora una volta intorno al tema TEMPO. Tema inestinguibile, spunto speciale per arti, scienze e mestieri. Dopo la bellissima esperienza della scorsa stagione, sarà un onore per me, curare un nuovo ciclo di incontri. Incontrare persone, persone che si stimano, persone che...