03 feb 16:0 Teatro famiglia
03 febbraio 2018 - 04 febbraio 2018
{Evento terminato}

AMLETINO

KanterStrasse

amletino2

All’estero è molto in voga la riduzione di opere fondamentali per l’infanzia e noi crediamo che la parola abbia un potere straordinario se utilizzata con cognizione di causa. Il nostro lavoro vuole ribadire l’importanza di confrontarsi con pensieri e parole alte già dalla piccola età e l’Amleto, pardòn Amletino è forse uno dei testi più importanti della cultura e della filosofia occidentale. Partiamo dall’inizio, dalla morte di un grande Re, il Re Amleto! Suo figlio Amletino lo incontra, ormai fantasma, sulle mura del castello di Elsinor! il Re non è morto per cause naturali: è stato assassinato! Amletino dovrà vendicare suo padre ma non sarà così semplice e la sua vendetta avrà un prezzo molto alto da pagare. Lo spettacolo si muove all’interno di uno spazio bianco, dove tre attori, interagiranno con dei moduli scenografici come se fossero mattoncini giocattolo di Lego, con cui costruiranno via via le scene dove la tragedia ha luogo. La struttura drammaturgica ricalca l’originale Shakespeariana dove alcuni momenti di riscrittura, pur non tradendo le parole del bardo, ne attenuano il carattere tragico accentuandone i toni leggeri e da commedia. L’illustrazione animata tratta dall’opera originale dell’illustratore Andrea Rauch sottolinea i momenti di narrazione rendendo immagine anche le parti di puro “racconto”.

Castello Pasquini / Sala del Camino
TEATRO FAMIGLIA

SABATO 3 FEBBRAIO

ORE 16 Visita guidata alla mostra dei disegni di Andrea Rauch
Multidisciplinarietà, arti figurative incontano il teatro e la tradizione letteraria rivolta ai bambini.

ORE 18 visone dello spettacolo

DOMENICA 4 FEBBRAIO

ORE 16 visione dello spettacolo
ORE 18.30 visione dello spettacolo

 

KanterStrasse – AMLETINO

regia e drammaturgia Simone Martini
con Luca Avagliano, Simone Martini e Alessio Martinoli
disegno luci Marco Santambrogio
scene e costumi Eva Sgrò
illustrazioni Andrea Rauch
organizzazione Elisa Brilli
una produzione KanterStrasse
con il sostegno di Regione Toscana

durata 50’
età consigliata dai 6 anni in poi

KanterStrasse è una residenza artistica regionale dal 2013. Ha base nel Valdarno Aretino nei teatri Le Fornaci di Terranuova B.ni e Comunale di Bucine(AR). Lavora da anni nell’ambito del teatro di ricerca sia su testi originali (Dinamiche dell’Odio, Liberty, Muro) che su riadattamenti di classici (Il processo Il Borghese Gentiluomo e Amleto). Da alcuni anni con il progetto Habitat Per una Fiaba indaga sul rapporto tra illustrazione e teatro sviluppando un proprio specifico linguaggio per l’infanzia (Habitat Perrault, Grimm brothers, Alice, Amletino).

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 17 giugno 2018