01 dic 10:30 Residenze
01 dicembre 2017 - 10 dicembre 2017

UN BURATTINO AL DI SOPRA DI OGNI GEPPETTO

compagnia CampoverdeOttolini

Pinocchio

compagnia CampoverdeOttolini
UN BURATTINO AL DI SOPRA DI OGNI GEPPETTO
del perché continuiamo a credere alle favole
In residenza dal 1 al 10 dicembre

con Elisa Campoverde e Marco Ottolini
consulenza filosofica Enrico Piergiacomi
un progetto compagnia CampoverdeOttolini
 con il sostegno di Ilinxarium Residenza Artistica

La ricerca del successo nel mondo reale, il portare a termine una missione di vita o morte, la voglia di scoprire cosa c’è al di là, o semplicemente la paura di essere dimenticati. E se un personaggio dell’immaginario volesse entrare nel mondo reale? Due icone della televisione, due pedine di un gioco di società, due meme di internet escono dal loro habitat e si ritrovano nel limbo del palcoscenico, ad un passo dalla realtà. Quello che cercano è considerazione, il tentativo è di trovare il loro ruolo nel reale. Davanti a loro una platea, il pubblico; l’ultimo ostacolo o l’ultima risorsa per raggiungere il loro obiettivo. La Compagnia CampoverdeOttolini prosegue il suo percorso d’indagine sul rapporto tra reale ed irreale con una residenza, lavorando sui dati e le suggestioni raccolte in questi mesi attraverso laboratori artistici, interviste e giochi di ruolo con il pubblico. Un percorso di ricerca scaturito dall’osservazione del successo tutto contemporaneo del genere fantasy, che non è solo canone narrativo ma che rappresenta una diversa attitudine nel rapporto con la realtà , e alimentato da una rappresentazione semplicistica di ciò che ci circonda, ad opera dei mass media. In questi giorni di residenza la compagnia si dedicherà alla costruzione di un nuovo spettacolo. Uno spettacolo che, nelle intenzioni, vuole essere intriso di cultura pop, con un fulcro nella partecipazione e sfruttando le nuove tecnologie. O forse nulla di tutto questo… La ricerca consiste nel chiedersi: quando la realtà ha iniziato ad essere irreale e quando l’irrealtà ha iniziato a mettere piede nel nostro quotidiano?

Campoverde Ottolini

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 24 ottobre 2017