6 Luglio 2016

Comunicato stampa 6 luglio 2016

Comunicato stampa

6 luglio 2016

 

In questi giorni sono scomparsi due grandi artisti e uomini di cultura, il regista Abbas Kiarostami e il poeta Valentino Zeichen. Perdite dolorose per un mondo che ha sempre più necessità della voce degli artisti.

Valentino Zeichen è stato per alcuni anni partecipe delle attività di Armunia. Abbiamo avuto l’onore e il piacere di ospitarlo nelle nostre rassegne di poesie. Abbiamo apprezzato la forza e la delicatezza della sua poesia, abbiamo conosciuto la sua umanità non disgiunta dall’ironia e da un certo disincanto, che non era distacco, dalle cose del mondo. Come spesso accade ai poeti condizioni difficili hanno accompagnato gli ultimi anni della sua vita fino a ricevere il sostegno della “Bacchelli”.

Valentino ci mancherà molto ma, per nostra fortuna, continueremo ad ascoltare la sua voce con la sua poesia.

 La Direzione di Armunia

Angela Fumarola – Fabio Masi

A cura di:
Redazione Armunia

STAMPA

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

Davide Valrosso – foto di Antonio Ficai

L’esigenza della creazione: Love – Paradisi Artificiali di Davide Valrosso

“Faccio fatica ad esprimermi. Il linguaggio cui faccio riferimento non è quello delle parole. Danzando insieme potremmo capire molte più cose”. Ecco come Davide Valrosso, danzatore e coreografo, mi sorprende durante l’intervista tenutasi presso l’Auditorium Danesin ad Armunia. Un linguaggio, quello del corpo, che non rappresenta solo passione e...

Teatro Rebis – Daniele Laorenza 14

La residenza ad Armunia della Compagnia Teatro Rebis

Intervista di Daniele Laorenza La partenza è l’omonimo racconto a fumetti di maicol&mirco e il percorso non è ancora concluso, ma il Teatro Rebis, in residenza ad Armunia, ha mostrato nella propria restituzione di sabato 17 febbraio quelli che per ora sono i frutti del loro lavoro sul prossimo spettacolo...

Elena Guerrini – Archeologia del Coraggio – Armunia Inequilibrio 22 – Foto di Daniele Laorenza

Il coraggio di rinascere di Elena Guerrini

“Archeologia del coraggio” portato in scena da Elena Guerrini al Festival Inquilibrio, per la 22° edizione, come un rito- preghiera ci trasporta in un mare che racconta parole antiche, memorie di nascite e perdite, che rinascono e con coraggio si liberano spezzando il silenzio. Com’è nato questo progetto? Ho...