5 Novembre 2018

CROSSING THE SEA

Comunicato

CROSSING THE SEA

Armunia è nella cordata del progetto Crossing the Sea, vincitore del bando Mibact Boarding Pass Plus

Partner italiani: Marche Teatro, Fondazione Fabbrica Europa, Incontri Internazionali di Rovereto
Anghiari Dance Hub, Mosaico Danza Torino, Ass. Lis Lab performing arts Nebbiuno 

Partner stranieri: Maqamat (Libano), Attakalari Center for Movement Arts (India), T.H.E. Dance Company (Singapore), 
Seoul section of CID-UNESCO / SIDance (Corea), National Performing Arts Center (Taiwan), CCDC Hong Kong
Shangai Dramatic Arts Center (settori teatro e danza), Hong Kong Arts Festival (Cina)

Crossing the Sea vuole RILANCIARE IN UNA DIMENSIONE INTERNAZIONALE l’attuale grande fermento culturale di creazioni “site specific” e “human specific” rivolte a PUBBLICI DIVERSIFICATI IN UNA MESCOLA ORIGINALE DI STILI E DISCIPLINE, producendo una stratificata ricchezza di esperienze artistiche: l’incontro con l’area ASIATICA e MEDIO ORIENTALE è un’occasione per ricevere stimoli e approcci differenti dai modelli europei. Inoltre, un’occasione per rafforzare ed allargare relazioni internazionali per nuove progettualità condivise.

 

…. Presto le CALL! STAY TUNED

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

Giovanna Velardi – Armunia – Foto di Daniele Laorenza

Giovanna Velardi: un dialogo ancora aperto tra la danza e il teatro

In residenza ad Armunia abbiamo incontrato Giovanna Velardi, ballerina, coreografa, insegnante e fondatrice della Compagnia Giovanna Velardi e i suoi collaboratori, che con questo nuovo progetto I broke the ice and saw the eclipse ci parlano dell’origine del lavoro e dello sviluppo del processo creativo, a più “mani”, ricercando...

Sacchi di sabbia “Giochi da ragazzi”

Giochi da ragazzi: il teatro incontra l’animazione

Articolo di Benedetta Pratelli Al Castello Pasquini sono tornati I Sacchi di Sabbia con “Giochi da ragazzi” e in tre giorni di laboratorio l’attrice Rosa Maria Rizzi e l’artista performer Guido Bartoli hanno sperimentato insieme ai bambini nuovi modi per giocare con l’immaginazione. Ho avuto l’occasione di farmi raccontare come...