14 Gennaio 2019

PROGETTO DAVANTI AL PUBBLICO

AVVISO

La Fondazione Teatro Metastasio di Prato rende noto un AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L’ANNO 2019 rivolto a REGISTI NEODIPLOMATI IN REGIA in una delle principali Scuole di Teatro italiane.

Tale avviso è frutto del progetto di avviamento al lavoro per giovani registi neodiplomati “DAVANTI AL PUBBLICO” che, dopo la selezione che ha individuato nel progetto presentato da Carmelo Alù il vincitore dell’edizione 2018, si svilupperà ancora nel 2019 e nel 2020 con una produzione all’anno di uno spettacolo proposto e diretto da un regista esordiente, diplomato non prima dell’anno accademico 2015/2016.

 
L’obiettivo è dare a tre giovani registi neodiplomati l’opportunità di entrare nel mondo del lavoro, accedendo ai processi di produzione teatrale e imparando a conciliare il rigore e la qualità della proposta artistica con la capacità di fare presa su un pubblico e la fattibilità organizzativo-economica della produzione.

L’intero progetto sarà seguito da Massimiliano Civica, che accompagnerà il regista scelto nel lavoro di relazione con gli interpreti e con i collaboratori artistici, nella pianificazione dei tempi e nel rispetto del budget fissato dalla produzione, proteggendo il delicato passaggio dall’idea allo spettacolo.

Collaborano al progetto le Residenze Artistiche toscane di Castiglioncello (Armunia/festival Inequilibrio) e di Sansepolcro (CapoTrave/Kilowatt festival) e il circuito regionale Fondazione Toscana Spettacolo.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà pervenire a mezzo posta elettronica (mail o pec) avente ad oggetto: “DAVANTI AL PUBBLICO 2019” seguito dal “nome e cognome del candidato”, all’indirizzo [email protected] entro e non oltre le ore 24.00 del 20 gennaio 2019.

È possibile accedere a tutte le informazioni circa i requisiti dei candidati e del progetto e circa le modalità di partecipazione e selezione, nonché scaricare la domanda di partecipazione sul sito www.metastasio.it.

Gli interessati potranno richiedere ulteriori informazioni sul presente bando esclusivamente via mail all’indirizzo [email protected]

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

MK – Inequilibrio 22 – foto di Antonio Ficai

Esistere e coesistere: MK porta al Festival Inequilibrio “Bermudas”

Bermudas di MK è un lavoro coreografico pensato per un numero variabile di interpreti (da tre a tredici), intercambiabili tra loro. È dunque un sistema di movimento basato su regole semplici e rigorose che producono un moto perpetuo, adottabile da ogni performer per esistere accanto agli altri e costruire...

Enzo Cosimi – Inequilibrio 22 – foto di Antonio Ficai

Luce e tristezza: Glitter in my tears, la nuova visione di Enzo Cosimi

Enzo Cosimi ha portato in scena al Festival Inequilibrio 2019 “Glitter in my tears – Agamennone”.  Questo spettacolo non costituisce narrazioni, ma racconti astratti dove l’eroe, ormai sfaldato, rotto, si staglia in un paesaggio astratto e rarefatto in relazione a una esperienza percettiva di corpi. Visioni intime ed esistenziali...