15 Novembre 2019

Nuovi laboratori, incontri e spettacoli per bambini e famiglie nel 2020 con Armunia

laboratori-famiglia-2020

Da Gennaio 2020 Armunia, situata nella nuova sede presso la ex Fattoria Arcivescovile dei Rosignano Marittimo, inizia la sua nuova programmazione aperta al pubblico con laboratori, incontri, spettacoli e merende per bambini e famiglie, tra la Sala Danesin in via del Torrione, il Teatro Solvay e la rinnovata Sala Nardini.

Ci piace iniziare così questo nuovo capitolo…
C’era una volta un drago a custodia di un castello, che se ne stava comodo a guardare l’orizzonte. Erano più di cento anni che era lì fermo, testimone di passaggi, dialoghi e segreti detti a bassa voce. Inizia così la nostra storia, che adesso racconta di un’altra dimora, senza draghi ma con torri alte e prigioni antiche, molto antiche. Questo castello esiste davvero, e si trova sul cucuzzolo di una montagna, fa la guardia ad un borgo piccolo, attraversato da strade, corti e orti. Dalle sue torri si vede la collina e oltre la collina si vede il mare e dal mare, il suo orizzonte. Alle volte può accadere che chiudendo gli occhi, si scorga Utopia, l’isola che raccoglie tutti i castelli in aria.

Questo è quello che abbiamo immaginato, ispirati dalle antiche mura e dalle storie in esse racchiuse. Siamo pronti a vivere con voi una nuova sinfonia a partire dal 7 Febbraio nella Sala Danesin in via del Torrione a Rosignano Marittimo con Aline Nari in Ma che danza è questa?
Proseguire poi il 16 Febbraio al Teatro Solvay di Rosignano Solvay con la Compagnia Tardito/Rendina che presenta lo spettacolo per i bambini dai 7 anni in su l’Anatra la Morte e il Tulipano; il 7 Marzo ancora nella sala Danesin ci saranno i danzatori Giovanna Velardi e Giuseppe Muscarello con La Marionetta e Clown, lavori per le famiglie e bambini dai 4 anni in su. Il 22 marzo ci sarà il Teatro Sotterraneo con i Futurnauti al Teatro Solvay.
Chiuderà la stagione la Compagnia Sosta Palmizi con Esercizi di Fantastica il 5 Aprile in una rinnovata sala Nardini a Rosignano Marittimo.

A completare le attività in programma anche tre laboratori: nei giorni 13-14 Gennaio; 24-25 Febbraio; 2-3 Marzo dalle ore 17 alle ore 19, il percorso filosofico dal titolo 2020 Ritorno all’Utopia a cura di Luca Mori, rivolto ai bambini dai 7 anni agli 11 anni, oltre ad altri due laboratori per i grandi, Almeno nevicasse, curati da Francesca Sarteanesi l’11,12 e 13 Febbraio che si terrà in sala Danesin dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, il sabato dalle 15 alle 18, a cui seguirà il 15 Febbraio lo spettacolo Bella Bestia di e con Francesca Sarteanesi e Luisa Bose, sempre in sala Danesin e successivamente il 19-21 Febbraio dalle ore 21 alle ore 22.30 Antonella Questa terrà al Teatro Solvay il laboratorio intitolato Ho bisogno di te a cui seguirà il 21 febbraio sempre in teatro, il suo spettacolo Un sacchetto d’amore.

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti