fbpx

Castiglioncello Summertime Festival

info e prenotazioni 335 5372027

Castiglioncello Summertime Festival
dal 16 luglio al 9 agosto
ciambella

Torna il Castiglioncello Summertime Festival, organizzato dalla Pro Loco Amici di Castiglioncello, con la direzione artistica di Luca Bellofiore.

Di seguito, diamo il programma giornaliero dei concerti.

Domenica 16 luglio – ore 22
anfiteatro parco Castello Pasquini, piazza della Vittoria, Castiglioncello 
Fresh Reading con Michele Cristiano «Bibappalula» Aulicino
A seguire
Sergio Caputo Trio
caputo

Giovedì 20 luglio – ore 22
anfiteatro parco Castello Pasquini, piazza della Vittoria, Castiglioncello 
Greta Panettieri Band & Greg 
greta

 

Lunedì 24 luglio – ore 22
anfiteatro parco Castello Pasquini, piazza della Vittoria, Castiglioncello 
proiezioni live painting con Andrea Spinelli
Edda
edda

 

Sabato 29 luglio – ore 22
anfiteatro parco Castello Pasquini, piazza della Vittoria, Castiglioncello 
Soupstar: Gianluca Petrella & Giovanni Guidi 
guidipetrella

 

Domenica 6 agosto – ore 22
anfiteatro parco Castello Pasquini, piazza della Vittoria, Castiglioncello – ore 22
Bimbi’n’banda
A seguire
Sola Andata (Guy-Frank Pellerin, Jorge Migoya, Annabel de Courson, Stefano Agostini)
sola-andata-600x400

Live painter della manifestazione: Claudio Calvetti

https://www.facebook.com/Castiglioncello-Summertime-Festival-455113497986993/


info e prenotazioni: 335.5372027

A cura di:
Redazione Armunia

STAMPA

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

Foto 2 (Keaton)

L’eco del comico. Perché si ride quando non c’è da ridere?

“Tempi comici” è espressione dai molti sensi. Può indicare quell’insieme di giochi ritmici, di pause/sospensioni, di brusche accelerazioni e di gesti o parole sorprendenti che usiamo quando raccontiamo una barzelletta. Oppure, può essere un’allusione metafisica al fatto che i nostri tempi sono particolarmente ridicoli, se non all’apice del grottesco...

Antonella Questa – Verso un infanzia felice-3

Armunia per l’Infanzia, sguardi retrospettivi su una stagione lunga tre anni

Spettacoli, laboratori e incontri hanno chiuso il 5 aprile, al Teatro Solvay, la stagione che Armunia ha dedicato all’ infanzia. Il punto di partenza è stata la ricerca avviata nel 2017 da Antonella Questa sul testo Pedagogia nera. Fonti storiche dell’educazione civile di Katharina Rutschky, sociologa e scienziata dell’educazione,...