fbpx

IMAGINE Crea Impresa

Comunicato stampa

IMAGINE Crea Impresa Pisa
Formazione gratuita nella filiera cultura

 

Sono aperte le iscrizioni a IMAGINE Crea Impresa Pisa, due percorsi gratuiti di orientamento, formazione, tutoring e consulenza per sviluppare conoscenze e competenze gestionali e sperimentare su una propria idea le opportunità offerte dalla filiera CULTURA:

  • Spettacolo
  • Tecniche audio visive e artigianali
  • Comunicazione multimediale e promozione eventi
  • Social media e web marketing
  • Altre attività collegate alla cultura.

 

L’obiettivo è consentire ai partecipanti di acquisire e sviluppare capacità e abilità utili per crearsi un futuro occupazionale nei beni culturali, attraverso forme di autoimpiego e autoimprenditorialità.

Per maggiori informazioni

A cura di:
Redazione Armunia

STAMPA

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

Antonella Questa – foto di Antonio Ficai

Indagare per creare: le aziende familiari raccontate da Antonella Questa

Ospite presso la Residenza di Armunia a Rosignano Marittimo è la nota Antonella Questa, attrice poliedrica dall’inconfondibile personalità, che ci racconta in modo più approfondito le tematiche del suo prossimo lavoro: imprese di famiglia, passaggio generazionale, dinamiche relazionali, incomunicabilità nei rapporti. Sorridente, computer alla mano, capelli indomabili (proprio come...

Matteo Marchesi

I corpi potenziali di Matteo Marchesi. Un laboratorio online per adolescenti

Matteo Marchesi, performer e coreografo, ha tenuto per Armunia un laboratorio online, rivolto agli adolescenti dai 12 ai 14 anni, usando il movimento come strumento per cercare il potenziale e le capacità di corpi diversi e in trasformazione, che in questa fascia d’età esplorano la propria natura individuale e...

Elena De Carolis – foto di Antonio Ficai

Elena De Carolis: una Medea contemporanea tra teatro e musica

Incontro Elena De Carolis, insieme all’aiuto regia Sara Fallani e alla scenografa Francesca Lombardi, un sabato assolato di marzo, non nelle sale di Castello Pasquini ma al capannone che Armunia riserva alle produzioni più imponenti. In questo caso una Medea. L’incontro è caratterizzato dalla tensione, positiva, che hanno le...