Sopralluogo Commissione Lavori Pubblici

Martedì 9 agosto la commissione lavori pubblici del Consiglio comunale ha effettuato un sopralluogo presso il Castello Pasquini. I membri della Commissione con la Presidente Gaia Vivaldi e l’assessore ai lavori pubblici Piero Nocchi, hanno visitato tutto il castello, il parco e le strutture esterne (anfiteatro e laboratorio scenotecnico). La Commissione è stata accompagnata dal Presidente di Armunia Brogi, dal Direttore Masi, dalla co-direttrice artistica Fumarola e dal direttore tecnico Bellini.

La visita è stata l’occasione per fare il punto sui prossimi lavori di ristrutturazione del castello che inizieranno nell’arco del 2017, salvo lo smantellamento della tensostruttura che avverrà entro quest’anno. Sono stati affrontati tutti i problemi relativi alla situazione attuale e quelli che si presenteranno nei prossimi mesi per garantire la continuazione delle attività di Armunia e di tutte le altre che il Castello ospita. La visita è stata molto positiva e Armunia si è resa disponibile per ulteriori approfondimenti nell’ottica della migliore e più efficace programmazione delle attività rispetto alla tempistica dei lavori, non ancora completamente dettagliati.

A cura di:
Redazione Armunia

STAMPA

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

Armunia – Lucrezia Maimone – foto di Antonio Ficai-7

Un caffè con l’artista: Lucrezia Maimone

di Angela Fumarola La scorsa settimana a Castello Pasquini si è svolta la prima tappa del lavoro di Lucrezia Maimone, il cui progetto sostenuto dalla Compagnia Zerogrammi di Torino, ha vinto il premio artistico CollaborAction Kids XL #1 – azione del Network Anticorpi XL, in collaborazione con Cantieri Danza,...

TEMPO IMMAGINE

Seminario TEMPO

TEMPO (5 nuove variazioni) Altri cinque incontri. Ancora una volta intorno al tema TEMPO. Tema inestinguibile, spunto speciale per arti, scienze e mestieri. Dopo la bellissima esperienza della scorsa stagione, sarà un onore per me, curare un nuovo ciclo di incontri. Incontrare persone, persone che si stimano, persone che...