fbpx

Tutta la vita per l’arte: Micha van Hoecke. Gli appuntamenti con Miki Matsuse per raccontare il grande coreografo

Giovedì 10 marzo alle ore 18 e giovedì 14 aprile sempre alle 18 nella sala del Camino di Castello Pasquini, a Castiglioncello, Miki Matsuse, danzatrice, coroegrafa e compagna di vita e di arte del maestro, ricorderà Micha van Hoecke, attraverso i suoi ricordi, cuciti insieme in un racconto che ne ripercorrerà la vita. “Tutta la vita per l’arte: Micha van Hoecke” così infatti il titolo di due appuntamenti che inaugurano il lungo omaggio che il Comune di Rosignano e Armunia intendono dedicare a Micha van Hoecke, straordinario interprete del nostro secolo, un “poliglotta dell’arte scenica”, come lo definì il critico e studioso Alberto Testa, un Maestro. Micha aveva scelto di vivere a Rosignano e di lui oggi resta, in chi ha avuto la fortuna di condividere un po’ della sua arte, il ricordo indelebile del suo rigore estetico, della sua grande capacità di far muovere i danzatori come fossero un corpo unico, la sua follia creativa e visionaria, le sue ire furibonde in nome della perfezione e la sua leggerezza nel saper chiedere scusa un attimo dopo, i suoi grandi occhi azzurri di eterno bambino e il suo saluto “à la russe” con tre baci sulle guance a cui si ispira il nome dell’intero progetto che il Comune di Rosignano e Armunia gli dedicano: “Tre baci per Micha” che si terrà nel mese di luglio a Castello Pasquini di Castiglioncello (LI) e che coinvolgerà tanti artisti che hanno collaborato con il maestro e con il suo Ensemble. Gli appuntamenti con Miki Matsuse, sono ad ingresso gratuito con obbligo di prenotazione sul sito www.armunia.eu    

A cura di:
Elisabetta Cosci

STAMPA

Condividi con gli amici

Potrebbero interessarti

inequilibrio 2021 danza

La danza di Inequilibrio 2021 riflette e fa pensare

Una mappa per orientarsi tra le molte proposte di danza e performing arts che Inequilibrio 2021 propone. Il festival ospiterà due formazioni estere, la coreografa e danzatrice israeliana Meytal Blanaru, residente in Belgio, con la prima nazionale di Rain, un intenso lavoro nel quale l’artista affida al gesto, il...