27 giu 23:0 Teatro
27 giugno 2018 - 28 giugno 2018
{Evento terminato}

‘O PESCE PALLA

Compagnia Garbuggino/Ventriglia

in terra in cielo 1

Continuiamo ad affrontare l’archetipo del don Chisciotte, cambiando prospettiva.
La vita dalla terra.
Attilio Scarpellini ha definito In terra in cielo “un’altra terra vista dalla luna”.
Ora dalla terra guardiamo la luna.

Sono di nuovo solo. La casa non si vede più: forse me la sono lasciata alle spalle camminando e non me ne sono accorto, o forse semplicemente è svanita quando la luce si è spenta. Metto una mano nella tasca e sento la patata al forno sotto le dita, è sempre rovente. Mi torna in mente il vecchio, e soltanto adesso ricordo il suo cappotto scuro.

mercoledì 27giugno – ore 23.00
giovedì 28 giugno – 22.30
Anfiteatro

Compagnia Garbuggino / Ventriglia – Armunia
‘O PESCE PALLA la vita dalla terra

(primo studio)

di e con Silvia Garbuggino e Gaetano Ventriglia
musiche composte ed eseguite da Gabrio Baldacci

Con la coproduzione di Pilar Ternera – Nuovo Teatro delle Commedie

La compagnia Garbuggino-Ventriglia è stata fondata nel 2002 da Silvia Garbuggino e Gaetano Ventriglia.
In questi anni sono stati prodotti da: Napoli Teatro Festival, Armunia, Rialtosantambrogio, Teatro di Buti.
Gli spettacoli della compagnia sono stati recensiti dai maggiori quotidiani e riviste specializzate in Italia ( La Repubblica, Il Sole 24 Ore, Il Corriere della Sera, L’unità, Il Fatto Quotidiano, Carta, Linus, I Quaderni del Teatro di Roma, Hystrio) e, in Francia, da Mouvement e La Pensèe Russe.
Interviste e servizi di approfondimento culturale sulla compagnia sono stati trasmessi dalle testate radiotelevisive Rai 5 e Rai Radio 3.
Sul loro lavoro sono usciti tre volumi:
– Cicoria – del teatro di Ascanio Celestini e Gaetano Ventriglia a cura di Simone Soriani; Titivillus edizioni 2006
– La Voce Solitaria, volume collettivo a cura di Paolo Puppa; Bulzoni 2010
– Il Tempo a Napoli, a cura di Pier Mario Vescovo su cinque spettacoli del Napoli Teatro Festival 2010 tra i quali il nostro Delitto e Castigo – Dostoevskij ai Quartieri Spagnoli. Marsilio 2011.
In questi anni la compagnia ha affrontato autori come Dostoevskij, Shakespeare, Cechov, Wilde, Koltès, in un teatro in cui l’attore è al centro della scena.
Tra le produzioni: Nella luce idiota (2003); prima stanza (2005); kitèmmùrt – Amleto atto V scena II (2005); (I can’t get no) Satisfaction (2007); non ho prospettive (2008); Otello alzati e cammina (2008); Il Premio Dostoevskij (2009); Delitto e Castigo ai Quartieri Spagnoli (2010); Uàild (2011); show (2012); Magi (2013); Il Principe Felice (2013), Cavalieri dalla triste figura (2014), Gabbiani nello spazio – Il Gabbiano di A.P. Cechov (2014); Zio Vanja (2016); Dostoevskij à Saint-Denis (2016); In terra in cielo (2017) dal don Chisciotte di Cervantes. La Tempesta di William Shakespeare (2018)

 

 

 

Condividi con gli amici