13/03/23 - 15/03/23

SENTIRE LA SCENA

Condotto da Compagnia Berardi Casolari

amleto-take-away-berardi-casolari-768×512

Sentire la scena è un laboratorio teatrale integrato di recitazione volto a coinvolgere nel percorso di formazione oltre agli attori e allievi attori normodotati anche fasce di popolazione più debole, in particolare persone con disabilitò visiva, al fine di sviluppare e promuovere attività di inclusione e coesione sociale. Attraverso l’utilizzo di tecniche attoriali e autoriali si affrontano ed analizzano le tre fasi fondamentali del processo teatrale: la scrittura scenica, la composizione registica e la recitazione. Il lavoro si sviluppa attraverso le dinamiche del fare teatro e prende spunto dal percorso personale di ciascun partecipante: da quello che siamo, dalla voce e dal corpo che abbiamo, da come parliamo e ci muoviamo, dai nostri personali vissuti e da ciò che ci colpisce della realtà che ci circonda.

L’obiettivo è lavorare sull’idea che diviene materiale scenico: sul come una parola, una sensazione o un’esperienza personale possano essere trasposti sulla scena, facendo perno sulla consapevolezza che raccontare se stessi può essere il punto di partenza per raccontare il mondo e, al contempo, raccontare la realtà che ci circonda può divenire il pretesto per raccontarsi e conoscersi meglio.
Partendo da una suggestione personale si arriverà, dunque, attraverso varie tecniche teatrali, alla realizzazione di frammenti scenici (monologhi/dialoghi), considerabili come vero e proprio materiale utile per una messa in scena.

SENTIRE LA SCENA
Condotto da Compagnia Berardi Casolari

QUANDO: 13 – 14 – 15 Marzo Orario 18.00 – 21.00

DESTINATARI: aperto a tutti in particolare a persone con disabilità visiva

DOVE: Auditorium Danesin – via del Torrione 6 – Rosignano Marittimo

TECNICHE UTILIZZATE: training fisico, training vocale, esercizi di improvvisazione verbale, di improvvisazione scrittoria, ideazione e realizzazione di immagini, analisi e indagine della scena.

Il laboratorio è gratuito, per un massimo di 15 partecipanti.

Si accettano iscrizioni fino al raggiungimento del numero di partecipanti previsto.

Iscrizione obbligatoria.

Informazioni: tel. 0586/754202 – ranieri@armunia.eu

Nel 2001 Gianfranco Berardi, attore pugliese non vedente, lavorando nella produzione Viaggio di Pulcinella alla ricerca di Giuseppe Verdi di Marco Manchisi, incontra sulla scena l’attrice Gabriella Casolari, emiliana, con la quale inizia un percorso comune. Dopo varie esperienze con realtà nazionali ed internazionali, in ambito teatrale, cinematografico e radiofonico, la coppia di artisti a maggio 2008 fonda la Compagnia Berardi Casolari.
La poetica della compagnia appartiene a quell’area generalmente riconosciuta come teatro contemporaneo e in particolare affonda le sue radici in quella corrente detta “nuova drammaturgia”. Berardi e Casolari fino a oggi hanno sempre messo in scena opere originali di drammaturgia contemporanea

Quando:
lun, 13/03/2023 ore: 18:00 Laboratori
Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per ricevere periodicamente una email con tutte le nostre nuove iniziative e spettacoli.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 28 gennaio 2023