fbpx
27/06/21
{Evento terminato}

A CORPO LIBERO SPECIAL

di e con Silvia Gribaudi

foto di Chiara Bruno

Non potremmo apprezzare il comico se ci sentissimo isolati. Sembra che il riso abbia bisogno di un’eco. Ascoltatelo bene: non è un suono articolato, netto, conchiuso; è qualcosa che vorrebbe prolungarsi ripercuotendosi a poco a poco, qualcosa che inizi con uno scoppio, per continuare con un rimbombo, come il tuono in montagna. E tuttavia, questa ripercussione non deve continuare all’infinito, può espandersi all’interno di un cerchio largo quanto si vuole, il cerchio rimane comunque chiuso, il nostro riso è sempre un riso di gruppo. (…) Per quanto franco lo si supponga, il riso nasconde sempre un pensiero d’intesa, direi quasi di complicità, con altre persone che ridono, reali o immaginarie (…)
Per comprendere il riso, bisogna collocarlo nel suo ambiente naturale, che è la società; bisogna soprattutto determinare la funzione utile, che è una funzione sociale. Il riso deve rispondere a certe esigenze della vita in comune. Il riso deve avere un significato sociale.
(Henri Bergson -Il Riso )

A CORPO LIBERO SPECIAL
E’ un progetto creato da Silvia Gribaudi per il Festival Inequilibrio 2021.
In scena la coreografa attraverserà alcune sue performance per condurre il pubblico a conoscere la sua poetica che unisce danza e comicità.
Da dove nasce la risata mentre guardiamo il corpo danzare ?
Cosa si crea quando si ride tra performer e pubblico ?
Cosa ci fa ridere ?
Spesso si pensa che la danza non possa o non debba di ridere, ma ridere ha una funzione potente, ridere può essere un rito che porta a una trasformazione collettiva, cambia la nostra mente e può rivoluzionare il modo in cui viviamo e guardiamo le cose intorno a noi.
Siamo pronti a vivere insieme questa rivoluzione ?

domenica 27 giugno ore 19
Sala Danesin – Rosignano Marittimo

Silvia Gribaudi e Nicola Simone Cisternino
A CORPO LIBERO SPECIAL
#rideresenzavergogna

 

di Silvia Gribaudi
partecipano: Silvia Gribaudi e Nicola Simone Cisternino
produzione Zebra

durata 30’

Silvia Gribaudi E’ una coreografa italiana attiva nelle arti performative. Dal 2004 focalizza la propria ricerca artistica sull’impatto sociale del corpo, mettendo al centro del linguaggio coreografico la comicità e la relazione tra spettatore e performer. Premio Giovane Danza D’Autore con A Corpo Libero (2009), finalista Premio UBU come migliore spettacolo di danza e finalista Premio Rete Critica con R.OSA (2017), Premio CollaborAction#4 2018-2019 , finalista Premio Rete Critica 2019, Premio DANZA&DANZA 2019 come miglior produzione Italiana con Graces .
Ha partecipato a progetti artistici di ricerca quali:
Choreoroam (2011), Triptych (2013), Act Your Age (2014) progetto europeo sull’invecchiamento attivo attraverso l’arte della danza, da cui è nata la performance What Age Are You Acting? e il progetto territoriale Over 60; Performing Gender (2015); Corpo Links Cluster (2019/2020) in cui la relazione tra danza, montagna e comunità montana ha dato vita al progetto site specific Trekking Coreografico e allo spettacolo Monjour (2021) prodotto da Torinodanza Festival in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto e Les Halles de Schaerbeek – Bruxelles.
Nel 2021 è coreografa ospite per Danser Encore, 30 solos pour 30 danseurs progetto per l’ Opéra de Lyon.
I suoi spettacoli sono presenti in numerosi Festival Nazionali ed Internazionali e vengono realizzati in processi creativi al cui centro c’è il dialogo e l’incontro poetico con altri/e artisti/e, compagnie e comunità.

 

Quando:
dom, 27/06/2021 ore: 19:00 Danza
Biglietto:
Intero: € 10 Ridotto: € 5
Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per ricevere periodicamente una email con tutte le nostre nuove iniziative e spettacoli.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 27 settembre 2021