fbpx
24/06/22
{Evento terminato}

COSMIC A*

di e con Charlie Prince

Enrico3_0116

Cosmic A* è un solo che osserva il corpo come uno spazio archeologico e lo coinvolge in un rituale di scavo che rivela nuove mitologie della rappresentazione del sé. Un dispiegamento somatico, un restituire il corpo a nuovi territori. In tempi in cui il corpo Arabo è incredibilmente manipolato dalle politiche globali, quale può essere il ruolo degli artisti locali nella produzione di conoscenza relativa a questi stessi corpi? Fino a che punto è stato reclamato il diritto all’autorappresentazione? Quanto dipendiamo o non dipendiamo dallo sguardo occidentale su ciò che dobbiamo essere o diventare? Charlie Prince cerca di anticipare un futuro che significhi una rottura culturale provocatoria, una proiezione al di là delle narrazioni eurocentriche in corso.
Cosmic A* è una proposta estetica che contribuisce a una crescente controcultura del pensiero e dell’azione. Gli interrogativi dell’autore sono presentati in un assolo che presenta i suoi limiti e confini verso questi temi.

Venerdì 24 Giugno ore 22.00
Arena Castello Pasquini – Castiglioncello

Charlie Prince
COSMIC A*

 

uno spettacolo di Charlie Prince
drammaturgia Erin Hill
con Charlie Prince
musiche originali Joss Turnbull
disegno luci Manon Bongeot
assistente alle luci Thierry Meyer
costumi Dala Eido
coproduzione Charleroi Danse (BE), Rencontres chorégraphiques internationales de Seine-
Saint-Denis (FR), VIADANSE Centre Chorégraphique National de Franche-Comté à Belfort (FR), Omar Rajeh – Maqamat (LB), TanzHeilbronn (DE)

durata 45’

PRIMA NAZIONALE

Charlie Prince è un performer e coreografo libanese, emigrato in Canada e attualmente residente fra l’Europa e Beirut. I suoi lavori sono stati presentati in festival di danza di caratura internazionale. Come performer lavora in compagnie come Ballet BC , Compagnie Alias ,Par B.L.eux, Benoit Lachambre, Montréal Danse, La Biennale di Venezia. Nel 2018 vince il Premio Fondazione Boghossian per la Danza e la Performance assegnato da Villa Empain a Bruxelles e Beirut.

Joss Turnbull utilizza il Tombak, un particolare tamburo a calice iraniano. Nel 2014 ha ricevuto il premio come Artista Solista a Mannheim e nel 2019 ha vinto il Kathrin-Preis / Kathrin Lemke per i Giovani Improvvisatori del Jazz. Recentemente è stato in tournée con il Omar Rajeh- Maqamat come performer e percussionista nell’acclamato lavoro #minaret.

Quando:
ven, 24/06/2022 ore: 22:00 Danza
Biglietto:
Intero: € 10 Ridotto: € 0
Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per ricevere periodicamente una email con tutte le nostre nuove iniziative e spettacoli.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 03 luglio 2022