fbpx
27/06/22
{Evento terminato}

ÈTOILE

di Stefano Vercelli e Rita Frongia

Etoile-(C)RitaFrongia

Le prevendite on line terminano alle ore 24 del giorno precedente lo spettacolo

Talvolta ci si confonde.
Penso di addormentarmi su una stella e mi risveglio in una stalla.
È realmente successo, il successo?
Ci si confonde.
Dove mi metto? Dove sto?
Non è mica uguale se sto qua o se sto là.
Se metto un piede qui, sono dentro o sono fuori?
Vediamo se piove.
Un piede lì.
Piove.
Una mano là.
Piove anche qua.
Piove fuori, piove dentro ma non saprei dire qual è il dentro e qual è il fuori.
Non distinguo tra en dehors e en dedans.
Sono un’étoile cadente? Lo spettacolo senza eguali di una stella che muore?
Così – allegramente – meco ragiono e dico fra me pensando:
se cado non sono una stella, tutt’al più una fiammata, un detrito di passaggio.
A rimirar le stelle ci si confonde, così meco ragiono:
di tutto questo girar senza posa, cosa rimane?
A che tante facelle? Che fa l’aria? Finisce? È finita?
Rimane solo che piove?

Lunedì 27 Giugno – ore 18.00
Teatro Nardini – Rosignano Marittimo

Stefano Vercelli/Rita Frongia
ÈTOILE

uno spettacolo di Stefano Vercelli e Rita Frongia
drammaturgia Rita Frongia
con Stefano Vercelli
produzione Artisti Drama APS
con la collaborazione di Fondazione Armunia

durata 30’

PRIMA NAZIONALE

 

Stefano Vercelli inizia la sua formazione teatrale nel 1975. Dal 1979 al 1981 partecipa al progetto: Teatro delle sorgenti fino alla spedizione ad Haiti diretto da Jerzy Grotowski. Lavora per diversi anni come attore e ricercatore presso il Centro per la Ricerca e la Sperimentazione Teatrale di Pontedera, dove prende parte alle produzioni del Centro fra cui Laggiù soffia (premio Ubu 1987). É cofondatore dell’Associazione Drama Teatro nella quale conduce laboratori per bambini e adulti.

Rita Frongia è attrice e drammaturga. Dopo aver realizzato testi apprezzatissimi, comincia uno studio approfondito sul Woyzeck di G. Buchner in qualità di autrice e dramaturga, con Claudio Morganti. Ultime scritture originali: La vita ha un dente d’oro (2013), Canelupo nudo (2014). Dal 2006 fa parte del Libero Gruppo di Studio d’Arti Sceniche coordinato da Claudio Morganti.

Quando:
lun, 27/06/2022 ore: 18:00 Teatro
Biglietto:
Intero: € 5,50 Ridotto: €
Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per ricevere periodicamente una email con tutte le nostre nuove iniziative e spettacoli.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 03 luglio 2022