13/09/20
{Evento terminato}

GIACOMO CONTASTORIE

con Giuliano Scabia

giacomo verde

All’alba di una mattina di maggio Giacomo ha bucato le nuvole, come amava dire lui a proposito di amici che se n’erano andati. Ancora non ci siamo abituati alla sua assenza, la sua era una presenza discreta, il suo sorriso birichino continua ad accompagnarci e a contagiare il nostro percorso, Giacomo continua ad essere al nostro fianco e a guidarci alla scoperta di nuovi orizzonti. Giacomo “il contastorie”, ci sarà anche quest’anno, a Inequilibrio, sul palco dell’anfiteatro del Castello Pasquini che lo ha visto protagonista di un lungo percorso condiviso con tutti noi di Armunia, fatto di spettacoli, di residenze, di laboratori e di chiacchierate illuminate dalla luna. Ci sarà domenica 13 settembre alle 18, con suo figlio Tommaso, con tanti amici, con i suoi allievi e con Giuliano Scabia che lui considerava, con pudica ammirazione, il suo maestro e neanche Giuliano lo sapeva. Una serata speciale, una veglia, nel suo significato più autentico, quello di stare desti nel ricordo di un’artista, un cantastorie cyberpunk che dalle nuvole ci osserva e continua a dialogare con noi, tra un video- ologramma e un mandala in compagnia di Bit, il suo personaggio virtuale, protagonista di tanti suoi racconti.  

Sembra che uno non ci sia più e invece c’è ancora. Anche le più umili presenze formano cellule del tessuto della vita. Di Giacomo resta molto – sia negli affetti di chi l’ha conosciuto e amato, sia negli esperimenti che è andato facendo – sempre con una grande allegria e una grande povertà. Abbiamo scelto frammenti del suo lavoro, e ho chiesto Tommaso di preparare il “copione” della veglia. Grazie e tutti quelli che sono venuti – e perdonateci gli errori: non è uno spettacolo, è una veglia, stiamo a chiacchiera con Giacomo, con dolore e anche allegria. 

Giuliano Scabia

 

GIACOMO CONTASTORIE

Veglia affettuosa per un amico

Serata dedicata a Giacomo Verde

A cura di Gianfranco Martinelli, Tommaso Verde e Annamaria Monteverdi, coordinati da Giuliano Scabia. 

13 settembre – ore 18

Anfiteatro Castello Pasquini – Castiglioncello
Ingresso gratuito/prenotazione obbligatoria
Per massimo 100 spettatori, raggiunto il massimo di accessi possibilità di assistere in videoproiezione su maxischermo.

 

Quando:
dom, 13/09/2020 ore: 18:00 Teatro
Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per ricevere periodicamente una email con tutte le nostre nuove iniziative e spettacoli.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Condividi con gli amici