fbpx
25/06/22
{Evento terminato}

VERSO LA SPECIE

uno spettacolo di Claudia Castellucci

VersoLaSpecie1FrancescoRaffaelli

Verso la Specie è una danza che prende a modello la metrica della poesia greca arcaica e dal punto di vista figurativo, il ritmo dei movimenti dei cavalli. É una danza che si è formata nella scuola di lungo corso di Cesena e che viene esportata in altre città, con brevi scuole locali.
La ricerca ha avuto inizio ad Atene, nel Novembre 2014, presso il Centro progettato e costruito nel 1903 da Raymond Duncan. Lo stesso titolo di questa danza, Verso la Specie, contiene un proposito coreografico: Verso la specie! ovvero rintracciare e riprodurre l’affiorare di immagini essenziali e generali, e quindi appena definite, per essere distinte. I Danzatori assumono figure ritenute nel ricordo, o forme che si rifanno a una memoria genetica profonda, che soltanto la fisicità, con la sua specifica memoria, può estrarre. Tra la rappresentazione di una figura e l’altra esiste un passaggio in cui avviene una trasmutazione che qui viene trattata specialmente. Il tentativo è quello di abitare il tempo di passaggio tra un gesto e l’altro, per vivere completamente la durata di tutta la danza e non soltanto quella dei gesti in primo piano. Il tenore dell’intensità appare intatto lungo tutta la durata della danza, che tratta l’accadere reale del movimento. La danza è una rivelazione della presenza individuale, la quale si staglia dal e grazie al movimento corale. La musica è l’origine propulsiva di questa danza, con una composizione cresciuta assieme al movimento, passo dopo passo.

Sabato 25 Giugno – ore 18.00 – ACQUISTA BIGLIETTI
Domenica 26 Giugno – ore 18.00 – ACQUISTA BIGLIETTI

Le prevendite on line terminano alle ore 24 del giorno precedente lo spettacolo
Pozzo Castello Pasquini – Castiglioncello
Claudia Castellucci
VERSO LA SPECIE

uno spettacolo di Claudia Castellucci
con Sissj Bassani, Silvia Ciancimino, René Ramos, Francesca Siracusa, Pier Paolo Zimmermann
produzione, organizzazione e distribuzione Camilla Rizzi
musiche originali Stefano Bartolini
direzione tecnica Eugenio Resta
tecnica Francesca di Serio
produzione, organizzazione e distribuzione Camilla Rizzi
produzione Socìetas
direzione alla produzione Benedetta Briglia

durata 45’

Claudia Castellucci, drammaturga, coreografa e didatta, nasce a Cesena nel 1958. Durante gli anni della formazione scolastica fonda con il fratello Romeo, Chiara Guidi e Paolo Guidi la Societas Raffaello Sanzio, una compagnia di teatro attiva dal 1981 al 2006, anno in cui si trasforma in Societas. Da allora ha continuato a produrre arte, mostre, azioni imitative e curatele di danza. Nel 2015 fonda la Scuola Mòra, (2015-2019). In occasione della Biennale di Venezia 2020, riceve il riconoscimento del Leone d’Argento per la Sezione Danza diretta da Marie Chouinard. Nel 2011 conduce l’École du rythme nella città di Bordeaux, in occasione della Biennale di Arte Urbana.

 

Quando:
sab, 25/06/2022 ore: 18:00 Danza
Biglietto:
Intero: € 10 Ridotto: € 0
Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per ricevere periodicamente una email con tutte le nostre nuove iniziative e spettacoli.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 03 luglio 2022