05/09/20
{Evento terminato}

*VUOTE COSE DI PENSIERO – WHAT I FEAR MOST IS THE DEATH OF IMAGINATION

di PierGiuseppe Di Tanno

uno

Scrivo di qualcosa che non esiste, come scavando il terreno di una visione futura dove tutto ciò che accade, accade fuori scena: il pensiero è l’unico evento che lo spazio accoglie. Fra le cose del mondo non esiste nulla il cui essere non presupponga uno spettatore, mentre io continuo a vivere nascosto. C’è una distanza che consente la nascita della contemplazione, una prossemica auratica che fonda questo nostro farci ambientali per scatenare un contagio poetico, la fabbricazione di una soglia, uno spazio cosmico, l’ennesima catastrofe. Di fare Anima, si tratta. Desidero architettare pratiche di dissolvimento, “dare a vedere” allenando le personali inclinazioni ad ammutolire – indugiare insieme, tacere per ascoltare l’enigma.
Ci sarà qualcuno che sia felice al mondo?

IN QUESTE MIE AZIONI NON CI SONO TESI.
È vietato applaudire.

PierGiuseppe Di Tanno
*VUOTE COSE DI PENSIERO 

5 e 6 settembre, Parco dei Poggetti ore 06.45
WHAT I FEAR MOST IS THE DEATH OF IMAGINATION

ACQUISTA IL BIGLIETTO del 5 Settembre

ACQUISTA IL BIGLIETTO del 6 Settembre

 

Quando:
sab, dom, 05/09/2020 ore: 06:45 Teatro
Biglietto:
Intero: € 4 Ridotto: €
Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per ricevere periodicamente una email con tutte le nostre nuove iniziative e spettacoli.

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Condividi con gli amici

In agenda

Da oggi 27 novembre 2020